CHI COMANDA IL MONDO
Mercoledì, 27 Maggio 2015 13:09

Maledetta pioggia.. 
che ti impedisce sempre di portare a termine un discorso iniziato. 
Mancavano solo 40 minuti alla fine 
e il cielo non ci ha voluto bene fino in fondo. 

C’era una piazza carica anche con gli ombrelli, 
si saltava, si cantava sotto una pioggia fina inutile 
che non ha mai smesso di venire giù.. 
Gli strumenti però reggevano, l’impianto pure. 

E io che avrei cantato anche sotto il diluvio 
perchè le cose non convenzionali e inaspettate 
sono quelle che mi piacciono di più, 
mi intrigano proprio perchè amo le sfide soprattutto con il tempo, 
quel tempo fatto di momenti che non tornano più. 

Ma si..è andata bene lo stesso 
ma avrei preferito finire "quella voglia" 
di portare a termine un messaggio, un pensiero, un’emozione. 

Le cose a metà lasciano sempre la sensazione 
di non aver provato fino in fondo il “piacere”. 

Grazie a tutto il comitato e specialmente 
a tutte queste belle ragazze nella foto. 
Loro hanno scelto me, GRAZIE. 

Grazie ai musici che hanno suonato
rischiando di bruciare i loro di strumenti. 
Corrado, Anna, Alessio, Giorgio, Francesco. 

Grazie a Simone Z per riuscire sempre a far suonare tutto in modo ottimo! 
Grazie a Gigi che risolve sempre tutti i problemi. 
Grazie ad Aziz l’italianissimo marocchino. 

Grazie al Bomber che fotografa ogni istante. 
Grazie al service SoundPlanetMusic 
che ha salvato la serata coprendo e scoprendo in continuazione l’impianto. 

E grazie a Muaciaaaaaaaaaa!!!!!

Me

RadioPovia

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le informazioni su Povia, concerti e altro.
Privacy e Termini di Utilizzo